Accedi

Sinistra XXI - www.sinistra21.it

per l'Alternativa di Società

Martedì, 05 Settembre 2017 20:18

Lotta di classe - gioco da tavolo

Class Struggle (Lotta di Classe) è un board game (gioco da tavolo) creato nel 1978 da Bertell Ollman, filosofo marxista, professore di politica all’Università di New York.

Anno: 1978 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 90 minuti

Tratto da: https://www.goblins.net/giochi/class-struggle-5585
Copyright © La Tana dei Go

Anno: 1978 • Num. giocatori: 2-6 • Durata: 90 minuti

Tratto da: https://www.goblins.net/giochi/class-struggle-5585
Copyright © La Tana dei Goblin

 

Sabato, 16 Giugno 2012 18:49

Corsi e scuole di formazione politica

L'associazione organizza corsi e scuole di formazione politica su richiesta, secondo varie modalità (territoriale o a distanza), con materiali scritti o multimediali. Le tematiche, che possono essere concordate in anticipo, possono variare da questioni più politiche a questioni più tecniche.

Seguono i costi orientativi.

Ultimi articoli aggiornati

Progettare l'uguaglianza. Momenti e percorsi della democrazia sociale

Progettare l'uguaglianza. Momenti e percorsi della democrazia sociale

Sul settimanale Left uscito in edicola il 25 giugno, la bella recensione di Maurizio Brotini, della segreteria toscana della CGIL, che fa dialogare i diversi temi del libro (la genesi dell'economia mista e del governo democratico dell'economia, la priorità alla piena occupazione, il coinvolgimento di sidnacati e parti sociali nella politica congiunturale) con le questioni più scottanti della politica economica e sociale del post-pandemia e della ripresa.

Mimmo Lucano: siamo già oltre l'aula giudiziaria, rimaniamo almeno fuori dallo stadio

La vicenda giudiziaria nei confronti dell'ex Sindaco di Riace, Mimmo (Domenico) Lucano, è un tema che non credo possa esaurirsi al "semplice" accertamento giudiziario sui reati contestati dalla Procura di Locri e dalla condanna di primo grado inflittagli dall'annesso Tribunale. Con ciò intendo dire che l'accertamento giudiziario sulla sussistenza o meno dei reati di cui ai vari capi d'accusa darà molte indicazioni sia intra e sia extra processuali a partire dalle attesissime motivazioni della sentenza di primo grado, che saranno dirimenti per le indicazioni di cui sopra. 

Autori