Accedi

Sinistra XXI - www.sinistra21.it

per l'Alternativa di Società

Pubblicato in Partito Lavorista

Attuare la Costituzione In evidenza

Venerdì, 09 Dicembre 2016 11:05 Scritto da 
Attuare la Costituzione (in senso socialista) è un dovere inderogabile Attuare la Costituzione (in senso socialista) è un dovere inderogabile

Costruire una rete per l'attuazione socialista della Costituzione

L'attenzione mediatica sulla vittoria del 4 dicembre 2016 è scemata e sussiste il rischio che il risultato referendario possa essere disatteso se non si mantengono in tensione le energie di militanza e di passione civica che è stato mobilitato a difesa della Costituzione. Serve, pertanto, autorganizzare una rete per attuare la Costituzione in senso socialista che promuova una difesa attiva della Costituzione lavorista.

 

 "Attuare la Costituzione": che questo sia lo slogan di un movimento (che si vuole) popolare, a quasi 70 anni dall'approvazione della Carta, pone notevoli interrogativi.

Perché la Costituzione è inattuata? In quali parti è inattuata? Chi ne ha impedito l'attuazione?

A maggior ragione se si pensa al fatto che anche nell'ambiente giuridico progressista, almeno dalla metà degli anni '70 del secolo scorso, è diffusa l'idea che «alla fine della quinta legislatura (1972), l'attuazione del disegno costituzionale, nonostante esistano ancora taluni punti aperti, può dirsi, nel suo complesso e nei suoi tratti salienti, ormai realizzata»1 o, diversamente, che «la Costituzione del '48 ha concluso la sua vicenda politica»2.


 E. Cheli, Il problema storico della Costituente, in «Politica del diritto», ottobre 1973, n. 4-5, p. 523.

2 A. Negri, Dall'«Estremismo» al «Che fare?». Per la critica della costituzione materiale: autovalorizzazione operaia e ipotesi di partito (1977), in Id., «La forma Stato. Per la critica dell'economia politica della Costituzione, BCD ed., Milano, 2012, p. 405

 


  1. Attuare la Costituzione - Un dovere inderogabile - 22 gennaio 2017: http://www.youtube.com/watch?v=3ob_dfiwzMU&list=PLnZfFw4qyshN2Zjg5gdO12DRIA5IRZKvQ
  2. Attuare la Costituzione - 2° Assemblea Milano 18 marzo 2017: https://www.youtube.com/playlist?list=PLnZfFw4qyshPdWyzd7Z5b-zgJTShtoe_h
  3. Attuare la Costituzione - 3° Assemblea Napoli 14 maggio 2017: https://www.youtube.com/playlist?list=PLnZfFw4qyshNSIZaaPM9DeICH1rgUOzU7
  4. Attuare la Costituzione 4° assemblea - Latina 30 Giugno 2017: https://www.youtube.com/playlist?list=PLnZfFw4qyshOuULxLTib9rMsTiE-Y4xA5
Ultima modifica il Domenica, 27 Agosto 2017 21:35
Letto 5786 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)

1 commento

  • Orietta Basso inviato da Orietta Basso
    Venerdì, 09 Dicembre 2016 11:47

    Ci sto!
    Siamo tantissimi, dobbiamo solo organizzarci ed è giusto che lo si faccia in proprio, senza aspettare il solito VIP che ci metta il cappello

Devi effettuare il login per inviare commenti

Ultimi articoli aggiornati

Progettare l'uguaglianza. Momenti e percorsi della democrazia sociale

Progettare l'uguaglianza. Momenti e percorsi della democrazia sociale

Sul settimanale Left uscito in edicola il 25 giugno, la bella recensione di Maurizio Brotini, della segreteria toscana della CGIL, che fa dialogare i diversi temi del libro (la genesi dell'economia mista e del governo democratico dell'economia, la priorità alla piena occupazione, il coinvolgimento di sidnacati e parti sociali nella politica congiunturale) con le questioni più scottanti della politica economica e sociale del post-pandemia e della ripresa.

Mimmo Lucano: siamo già oltre l'aula giudiziaria, rimaniamo almeno fuori dallo stadio

La vicenda giudiziaria nei confronti dell'ex Sindaco di Riace, Mimmo (Domenico) Lucano, è un tema che non credo possa esaurirsi al "semplice" accertamento giudiziario sui reati contestati dalla Procura di Locri e dalla condanna di primo grado inflittagli dall'annesso Tribunale. Con ciò intendo dire che l'accertamento giudiziario sulla sussistenza o meno dei reati di cui ai vari capi d'accusa darà molte indicazioni sia intra e sia extra processuali a partire dalle attesissime motivazioni della sentenza di primo grado, che saranno dirimenti per le indicazioni di cui sopra. 

Autori