Accedi

Sinistra XXI - www.sinistra21.it

per l'Alternativa di Società

Pubblicato in Piattaforme

Forum delle forze progressiste, verdi e di sinistra

Martedì, 24 Gennaio 2017 11:40
Costruire in Italia un forum permanente delle forze di sinistra e progressiste Costruire in Italia un forum permanente delle forze di sinistra e progressiste

"Dar vita in ogni città e a livello nazionale a convenzioni della sinistra, finalizzate a costruire un soggetto unitario della sinistra antiliberista, autonoma e alternativa al PD e al Partito Socialista Europeo, costruita in forme democratiche non verticistiche e aperte, immersa nelle pratiche sociali e nelle esperienze di autorganizzazione, capace di collegare e fare interloquire tra loro le diverse forme dell’impegno e le diverse esperienze politiche, sociali, culturali, dando vita ad una rappresentanza unitaria sul piano istituzionale [che] si presenti alle elezioni con un simbolo costante nel tempo e sia in grado di sviluppare iniziativa su tutti i nodi politici e sociali" (CPN PRC del 15.01.2017, promotore: P. Ferrero).

Informazioni aggiuntive

Quando i progetti politici vedono la luce in vista delle elezioni, l'unità e l'autonomia delle sinistre rischia di tramutarsi in tolleranza e diffidenza (accadde alla Federazione della Sinistra). Per realizzare un'alleanza politico - sociale della sinistra, che realizzi una unità antiliberista, non solo l'autonomia e l'alternativa a PD e PSE, serve un confronto libero tra le forze antiliberiste, un coordinamento politico che escluda scorciatoie elettoralistiche.

Il forum italiano delle forze progressiste, verdi e di sinistra, sul modello di quello lanciato a Marsiglia dal Partito della Sinistra Europea è un'infrastruttura della sinistra europea in Italia, con forum territoriali che consentano l'adesione a quanti, interessati alla SE e al GUE, vogliano contribuire alla costruzione di "istituzioni sociali di movimento", che possano anche presentarsi sotto un comune simbolo europeo.

Ultima modifica il Martedì, 22 Giugno 2021 00:10
Letto 2500 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Contattaci
Contattaci per maggiori informazioni