Accedi

Sinistra XXI - www.sinistra21.it

per l'Alternativa di Società

Intellettuale collettivo e intellettuale connettivo

Lunedì, 04 Settembre 2017 18:18

Cos'è un think tank?

think tank erano unità statunitensi specializzate nell'analisi dell'andamento bellico. Oggi, i serbatoi di pensiero analizzano le politiche pubbliche, forniscono dati, informazioni, consigli e previsioni ai partiti americani, che non sono dotati di uffici per l'elaborazione di strategie sulla raccolta di dati raccolti tramite inchiestaIn Italia, sono stati recepiti per fronteggiare la crisi dei partiti di massa.

Un think tank della sinistra di classe

La costruzione di un intellettuale collettivo di massa (partito del lavoro) presume l'esistenza di un connettivo intellettuale popolare (programma di fase), sviluppato a partire dall'analisi concreta dello stato reale delle cose, dalla valutazione delle possibilità della politica pubblica, dalla scoperta di opportunità e risorse e dall'individuazione di obiettivi auspicabili sulla base delle conseguenze prospettate (alternativa di società). Sinistra XXI si propone di svolgere questo compito di intellettuale connettivo di classe.

Il connettivo e il collettivo

Nel collettivo, ogni persona compie un'azione diversa, ma il coordinamento del gruppo dà luogo a un processo generale e unico: la quantità è la qualità; nel connettivo, ogni componente del gruppo replica singolarmente lo stesso processo, il coordinamento è dato dalla ripetizione: la qualità è la quantità. Da un punto di vista quantitativo non vi è, in ipotesi, alcuna differenza: la somma è sempre 100, ma da un punto di vista qualitativo, il collettivo determina un qualcosa di più e di nuovo rispetto alla mera riproduzione della singolarità; a differenza di quello connettivo, il processo collettivo è intrinsecamente dialettico e il suo prodotto è un superamento positivo dei singoli termini.

Ultima modifica il Martedì, 18 Maggio 2021 01:06
Letto 5441 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Contattaci
Contattaci per maggiori informazioni