Accedi

Sinistra XXI - www.sinistra21.it

per l'Alternativa di Società

Controllo operaio e transizione al socialismo Controllo operaio e transizione al socialismo

Controllo operaio e transizione al socialismo

Le sinistre italiane e la democrazia industriale tra anni Settanta e Ottanta

€16,00

di Mattia Gambilonghi


  • DESCRIZIONE
  • RECENSIONI
Il volume ricostruisce il dibattito svoltosi nella sinistra italiana tra anni Settanta e Ottanta in merito alla cosiddetta “democrazia industriale”, ovvero, circa gli istituti e le procedure attraverso cui permettere a operai e impiegati di svolgere un ruolo attivo nei processi decisionali delle imprese. Poiché dirimente rispetto alla definizione di nodi e questioni relative alla più generale strategia e prassi riformatrice dei partiti della sinistra, il libro sceglie poi di inquadrare questo dibattito all’interno dell’elaborazione più generale sviluppata da PCI e PSI a proposito della transizione a una società socialista che si voglia democratica e pluralista.
Mattia Gambilonghi (Catania, 1987) è dottorando di ricerca in storia delle istituzioni politiche presso l'Università di Genova. Fa parte del gruppo Esecutivo nazionale di Sinistra XXI, per il quale cura alcuni progetti del Centro studi, in qualità di responsabile del Laboratorio per il socialismo costituzionale repubblicano.

Caratteristiche principali


Recensioni dei prodotti (0)