Accedi ai servizi con il tuo nome utente e password

Accedi - Registrati

*blog.sinistra21.it*

Pubblicato in La pagina dei Blog

Bersani (Pd): abbiamo sbagliato, serve un nuovo centrosinistra

Sabato, 31 Dicembre 2016 13:24 Scritto da 

Per la sinistra sia l'anno del coraggio.

Su Campo delle Idee, il giornale del centro studi Nens, è uscito un condivisibile articolo di Pierluigi Bersani, con altrettanto condivisibili risposte di esponenti della sinistra fuori e dentro il Pd.

Il ritorno al laburismo, il superamento del blairismo, l'autocritica sugli errori sono tutti segnali incoraggianti. Ma serve di più.

Serve coraggio: non basta che ogni esponente politico, seppur di altissimo rilievo, scriva la propria ricetta programmatica, che sia di fase oppure minima.

Serve lanciare un tavolo programmatico nazionale, assieme a tanti tavoli locali, in cui ricostruire un programma minimo e di fase, condiviso dalla sinistra tutta al di là delle collocazioni elettorali. Serve tornare ai pensieri lunghi e alle prospettive di medio lungo termine.

Questo è l'augurio ma anche l'impegno che dobbiamo tutti, collettivamente, prenderci per il nuovo anno. Mi auguro che il 2017 sia per la sinistra l'anno del coraggio.

Ultima modifica il Domenica, 01 Gennaio 2017 19:46

Ti è piaciuto l'articolo? Allora, condividilo con i tuoi amici!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Letto 472 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)
Etichettato sotto
Antonino Martino

(Reggio Calabria, 1987), studia giurisprudenza a Torino. A 14 anni si impegna nella Sinistra giovanile (allora l'unica organizzazione giovanile al Liceo Classico Newton di Chivasso), ma l'anno seguente aderisce ai Giovani Comunisti da indipendente. Nel 2005 fonda il coordinamento dei collettivi studenteschi Libera Lotta, diffuso in tutta Italia, che si evolve in Sinistra Nostra superando l'ambito studentesco e, nel 2008, pur mantenendo una propria elaborazione culturale, confluisce nel Movimento Radicalsocialista. Nel 2009, pertanto, diventa Responsabile Comunicazione e poi Responsabiile Movimenti della segreteria nazionale.

Convinto della necessità di una forte sinistra unita, prosegue un percorso coerente con la propria impostazione politica di comunista che si batte per l'egemonia.
Appassionato di lettura e musica (rock e metal), fin dalla sua origine ha aderito convintamente al progetto di Sinistra XXI.

Sito web: https://www.facebook.com/profile.php?id=100005179248315&fref=hovercard

Lascia un commento

I commenti lesivi della dignità altrui o che incitano a comportamenti violenti e/o illeciti saranno cancellati

2 commenti

  • Alessandro Tedde inviato da Alessandro Tedde
    Martedì, 03 Gennaio 2017 18:38

    Caro Giuseppe, non c'è dubbio che la biografia di Bersani parli per lui e nessuno pensa che basti un articolo per cambiare la valutazione politica su di un dirigente.
    Tuttavia, non si può non registrare un'autocritica, per quanto parziale, su questioni di cultura politica come la fascinazione per il blairismo che fu dei diessini degli anni '90 e che ha prodotto la possibilità per il renzismo di attecchire a sinistra.
    Insomma, credo che Antonino volesse registrare un fatto politico, piuttosto che esprimere una speranza di qualsivoglia genere.

  • giuseppe inviato da giuseppe
    Martedì, 03 Gennaio 2017 10:39

    compagni, certi "pentiti" non li giudico dalle attuali parole nè dalle intenzioni , bensì da quello che hanno fatto.

Blogger più seguiti

div.tagItemImageBlock {float:none;} div.tagItemView {text-align: center;}