Accedi ai servizi con il tuo nome utente e password

Accedi - Registrati

*blog.sinistra21.it*

Pubblicato in La pagina dei Blog

Repubblica Ceca: è giunto il tempo delle ciliegie!

Domenica, 27 Ottobre 2013 10:04 Scritto da 

La crisi del sistema capitalista apre la prospettiva di una società diversa, in Repubblica Ceca così come in tutta Europa, soprattutto fra i giovani che hanno visto le false promesse del capitalismo tramutarsi nell'incubo della disoccupazione, dello sfruttamento, di un futuro precario e privo di quei diritti che proprio con la lotta di classe erano stati duramente conquistati.

L'ANSA parla del "ritorno dell'incubo comunista", la borghesia ceca parla degli "stalinisti dogmatici che rifiutano il rinnovamento e la democrazia".

 

Tutto questo succede perché, per la prima volta dopo la caduta dell'Unione Sovietica, ci troviamo ad un passo dall'alleanza di governo tra socialdemocratici e comunisti.

Il partito socialdemocratico (Cssd, membro del PSE) resta prima forza politica con il 20,6% dei consensi, non abbastanza per governare. Seguono i populisti di centrodestra del ricchissimo imprenditore Andrej Babis (18,66%), che ha già collocato il suo partito all'opposizione, rifiutando le pur fragili ipotesi di coalizione coi socialdemocratici.

Al Cssd resta solo l'alleanza di governo con il Kscm, il partito comunista di Boemia e Moravia, terzo nelle proiezioni e nei primi risultati parziali con oltre il 15%.

Sinistra XXI, nelle sue componenti socialiste e comuniste che operano unite per ricostruire la forza del lavoro che costruisca il socialismo del XXI secolo, accolgono ottimamente tale notizia. Si tratterebbe del migliori tipo di coalizione, consentendo ai comunisti cechi un impegno di governo "riformista rivoluzionario" e obbligando i socialdemocratici ad assumere l'essere socialisti come impegno per il governo del futuro socialista e non per la sola amministrazione del presente capitalista neoliberista.

 

Il nostro abbraccio fraterno, inoltre, va ai compagni e alle compagne dellUnione comunista dei giovani, che nel 2006 venne messa addirittura fuorilegge e di cui oggi rivendichiamo la legalizzazione.

Anche l'Europa ha iniziato a veder sorgere il sole.

 

Ultima modifica il Domenica, 27 Ottobre 2013 10:33

Ti è piaciuto l'articolo? Allora, condividilo con i tuoi amici!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Letto 1091 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Alessandro Tedde

(Sassari, 1988). Avvocato e giurista, Presidente Nazionale di Sinistra XXI e componente della Direzione Nazionale di Sinistra Italiana.
Laurea con lode in diritto costituzionale all'Università di Sassari, diploma post-laurea in Studi e ricerche parlamentari all'Università di Firenze. Ho fondato la Rete degli Studenti Medi (2008) e Sinistra XXI (2012).
Mi occupo di ricerca sui seguenti temi del diritto pubblico: sovranità, globalizzazione, socialismo costituzionale, forme di stato-governo, partiti

Sito web: www.avvocatoalessandrotedde.it

Lascia un commento

I commenti lesivi della dignità altrui o che incitano a comportamenti violenti e/o illeciti saranno cancellati

Blogger più seguiti

div.tagItemImageBlock {float:none;} div.tagItemView {text-align: center;}
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok