Accedi ai servizi con il tuo nome utente e password

Accedi - Registrati

*la Sinistra del XXI secolo*

Pubblicato in Sinistra XXI

Obiettivi

Venerdì, 28 Marzo 2014 20:11 Scritto da 

Gli associati di Sinistra XXI elaborano indirizzi comuni e coordinano la propria azione nelle soggettività politiche e sociali cui aderiscono, perseguendo comuni obiettivi.

Unità, solidarietà, internazionalismo:

  • attraverso la partecipazione coordinata dei suoi aderenti alle strutture politiche, sociali, civili che organizzano la classe lavoratrice e, in generale i "soggetti del lavoro" nei luoghi di studio, di lavoro, di residenza.
  • La tutela dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici, la lotta al precariato, alla discriminazione e ad ogni forma di sfruttamento, la promozione del diritto al lavoro, il sostegno e l'assistenza ai lavoratori e alle lavoratrici, in particolare ai giovani, alle donne, agli immigrati e ai precari.
  • Con la promozione della solidarietà e della cooperazione internazionale, in Italia e in relazione con i popoli e con le strutture internazionali analoghe.
  • Lo sviluppo di forme di prevenzione e di lotta all'esclusione, al razzismo, alla xenofobia, all'intolleranza, al disagio, all'emarginazione, alla solitudine.
  • il ripudio della guerra e l'impegno per affermare una cultura pacifista e della ricerca della soluzione non violenta dei conflitti, l'azione politica per ridurre le spese militari.

Rinnovamento generazionale e culturale:

  • mediante la formazione di quadri politici, innanzitutto giovani, che esprimano le tendenze e gli interessi della classe all'interno delle organizzazioni di appartenenza, nell'intento di unificare le stesse e con esse unificare la classe.
  • La promozione di un approccio di genere nell'associazione e nella società, che miri alla sostituzione delle strutture di potere e di dominio monogenere con altre che rispettino la piena eguaglianza e promozione della differenza e della diversità.
  • L'impegno a favore della realizzazione di una società eco-compatibile che faccia della difesa e della salvaguardia dell'ambiente, dell'ecosistema e della giustizia climatica l'architrave di una società e di un'economia sostenibile. La promozione delle fonti energetiche rinnovabili e il sostegno alla formazione di una coscienza ambientale.
  • La promozione di una società aperta e multiculturale, dove diversità e interculturalità siano una risorsa. La promozione del protagonismo e dell'autorganizzazione dei migranti e delle minoranze.
  • La cultura della convivenza civile, delle pari opportunità e dei diritti, delle differenze culturali, etniche, religiose, e di genere, della tutela delle diversità linguistiche nonché della libertà di orientamento sessuale e dell'antiproibizionismo.

Egemonia:

  • La promozione del vivere sociale e collettivo di qualità, adeguato alla richiesta di libertà ed eguaglianza di cui ai propositi dell'associazione.
  • La promozione della cultura, in linea con le finalità dell'associazione, attraverso la promozione delle sue forme espressive, della creatività, degli spazi per l'espressione, la formazione, la ideazione e fruizione culturale.
  • La comunicazione, l'informazione, l'editoria, l'emittenza radiotelevisiva, le attività radioamatoriali, le nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) e la comunicazione telematica.
  • La promozione della cultura della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro e di vita.
  • L'affermazione della cultura della legalità e la lotta alle mafie, a tutte le criminalità organizzate e agli abusi di potere.
  • La promozione di politiche finalizzate alla valorizzazione e messa a disposizione di luoghi e spazi sociali che possano favorire l'autorganizzazione dei cittadini, come parte integrante del diritto di associazione.
Ultima modifica il Venerdì, 21 Aprile 2017 18:32

Ti è piaciuto l'articolo? Allora, condividilo con i tuoi amici!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Letto 923 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

I commenti lesivi della dignità altrui o che incitano a comportamenti violenti e/o illeciti saranno cancellati

Newsletter

Dove trovi i nostri scritti

Autori